simon's cat

Loading...

lunedì 23 aprile 2012

Mio cugino dice che sta sbiadendo.
...Che vuoi dirmi mamma?
Lo sai che "lì" non ci verrò, perché non ti posso pensare "lì".
E perché poi scrivo qui  qualcosa che riguarda solo noi?
Forse solo per rassicurarmi che "qui" non è sbiadito niente.
Né la foto tua con zia, né la scritta.
Né tanto meno il pensiero che desideravo t'accompagnasse per farti sentire " lì" meno sola.
E qui, nel mio cuore, qui, dove il dialogo con te non si interrompe, continueremo a dirci cose tra noi...chiedendo scusa, io, a te, e a chi legge, d'aver fermato questa pagina di diario privato in un un post di blog pubblico.

14 commenti:

  1. Anche se sembra sbiadita, il nostro ricordo per la solitudine che ci porta resta vivo ed i ricordi ci aiutano a sopportare meglio la sua mancanza. Ho perso mia madre a 19 anni, ti posso capire... è un dialogo che non si ferma mai, l'ho nella mia testa, in ogni cosa che faccio e quando ci ragiono su: a cosa sto combinando, "sento il commento" che avrebbe avuto mia madre.

    L'Amore quando viene raccontato, è amato e dona ristoro anche ai viandanti di passaggio!
    Continua il suo colloquio con Lei anche qui, entreremo in punta dei piedi !

    Un abbraccio !

    RispondiElimina
  2. ho festeggiato da poco il 93° compleanno di mio padre.
    qualcuno dice che il suo cuore si è fermato all'80simo anno ... che bugie!
    il suo cuore batte col mio, con quello di mia madre, con quello del suo gatto che l'ha raggiunto ormai due anni or sono ed è comunque presente.
    i loro cuori battono con i nostri, non esiste un lì, esiste solo qui, con noi, sempre.

    RispondiElimina
  3. non riesco a scrivere niente perché mi hai commossa..

    RispondiElimina
  4. Siete voi, care amiche, ad avermi commosso...Leggendovi ho pianto, ve lo confesso...
    Grazie di cuore per avere un cuore comune in cui riconoscerci (e sembra retorica e invece è una base preziosa da cui partire per tutto il resto)!
    Prometto di cercare d'imparare da voi, ognuna nella sua diversità, ognuna con le sue prerogative belle che la contraddistinguono,doti in me solo potenziali (faccio esempi? forza, leggerezza(non superficialità!), impegno... (la sensibilità va sans dire, ma quella 'celo' già...fin troppo!)
    Vi abbraccio tutte :)

    RispondiElimina
  5. Ogni pensiero nostro è stretto ma va oltre, perchè ci sono persone che sanno com-prendere a farsi carico di un dolore immenso. Così è, e così sarà per te figlia meravigliosa e donna da non perdere. Ti voglio bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io Sab, e lo sai :).
      L'ultima frase che hai scritto la immagino soffiata nelle tue orecchie dal tuo papà e a te dedicata...e che per generosità tu me n'abbia restituito l'eco...Te ne ringrazio tanto, ma tu non dimenticare queste parole dirette a te!

      Elimina
  6. Queste foto, di quando se ne faceva forse una all'anno, sono un piccolo scrigno di vita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Queste foto assumono a volte nel tempo un significato ch'era solo in nuce quando furono scattate...e che -come in questo caso- la morte rivela sovrapponendosi (ma senza offuscarla) alla vita.

      Elimina
  7. Come è vero quello che dice Renata! E come mi coinvolge questa pagina ! redcats

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho sempre paura di stonate esibizioni di proprie dolenti note, ma voi siete così gentili da rassicurarmi... Grazie, cara! :)

      Elimina
  8. Grazie, Leira. Ci si può rispecchiare nelle tue parole come si può avere tra le mani una foto simile (le assomigli, bella come lei)o vivere entrambe le sensazioni. Sorprende il dolore che si fa vivo e porta ad una invocazione senza parole. Le loro vite sono state proficue e così, a volte, l'infanzia lontana può diventare quel lì di pace. Un bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà assomiglio non a lei, ma a mio padre...Lo sai? ieri avrebbe compiuto 100 anni!
      Bacio grande a te

      Elimina
    2. ...mio padre intendo.

      Elimina
  9. non sbiadisce mai, anzi...è sempre vivo.
    hai commosso anche me e mi hai fatto pensare a tutte le volte che apro la scatola con le sue, le nostre foto e le parlo...

    grazie per aver condiviso con noi questa pagina
    ti abbraccio

    RispondiElimina